Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Incontri > 25 Giugno 2013

Bookmark and Share

Conferenza all’Osservatorio astronomico di Farra d’Isonzo sul tema "Stampanti 3D di basso costo"

Stampanti 3D di basso costo

Farra d’Isonzo (GO) - La conferenza di fine mese, in programma giovedì 27 giugno alle 20.30 all’osservatorio astronomico di Farra, è dedicata ad una nuova tecnologia che potrebbe diventare rivoluzionaria: la “stampa” di oggetti tridimensionali.

A presentarla saranno Carlo Fonda e Gaia Fior, ricercatori del Centro Internazionale di Fisica Teorica Abdus Salam di Trieste.
La stampa 3D rappresenta la naturale evoluzione della classica stampa bidimensionale e permette di creare con grande facilità oggetti reali tridimensionali (generalmente in plastica) che sono la riproduzione fedele di modelli virtuali realizzati al computer oppure ottenuti attraverso scanner 3D.

Negli ultimi anni sono state realizzate (spesso grazie al lavoro di appassionati makers ed hackers) diverse stampanti 3D di basso costo (meno di 1000 Euro) che hanno reso questa tecnologia veramente alla portata di tutti, aprendo nuovi scenari potenzialmente rivoluzionari.

Il Centro Internazionale di Fisica Teorica Abdus Salam di Miramare (ICTP) ha aperto un laboratorio di Low-cost 3D Printing per esplorare le applicazioni di questa incredibile tecnologia nei campi della ricerca scientifica, dell'educazione e dello sviluppo, ma tutti noi verremo presto in contatto con questa realtà ed è quindi davvero importante essere informati e preparati.

Durante la conferenza si spiegherà il funzionamento di una stampante 3D di basso costo e se ne analizzeranno le capacità e le attuali limitazioni. Si parlerà dei materiali di stampa che vengono utilizzati correntemente, come pure di quelli soggetti ancora a sperimentazione, e del grave problema del riutilizzo intelligente della plastica. Verranno poi presentate alcune applicazioni in campo scientifico/educativo e di sviluppo sostenibile, ma anche i suoi utilizzi per fini artistici e ludici.

Carlo Fonda - Consulente presso la Science Dissemination Unit del Centro Internazionale di Fisica Teorica Abdus Salam di Trieste, si occupa di ricerca e sviluppo in campo tecnologico, soprattutto di registrazione multimediale di lezioni e conferenze scientifiche, disseminazione di contenuti scientifici attraverso internet e dispositivi mobili e stampa 3D di basso costo.
Ha organizzato nel maggio 2013 il primo workshop internazionale sulle applicazioni della stampa 3D di basso costo per la ricerca scientifica, l'educazione e lo sviluppo sostenibile. Gestisce il sito web multimediale www.ictp.tv.

Gaia Fior - Naturalista laureata presso l'Università degli Studi di Trieste con tesi in conservazione della batracofauna in ambito urbano, ha svolto vari lavori di monitoraggio ambientale in collaborazione con l'amministrazione regionale del Friuli Venezia Giulia.
Collaboratrice della Science Dissemination Unit del Centro Internazionale di Fisica Teorica Abdus Salam nel campo dell'e-learning in campo scientifico e della stampa 3D, si occupa da anni di divulgazione scientifica su più fronti, tramite conferenze e comunicazione su internet. Gestisce il blog in lingua inglese sulla stampa 3D www.32b.it.

L’ingresso è libero e aperto a tutti.

Giovedì 4 luglio, dalle 21, l'osservatorio sarà aperto al pubblico per il consueto appuntamento del "primo giovedì del mese" e con la possibilità fare osservazioni guidate ai telescopi, seguire spiegazioni integrative nella sala conferenze ed assistere agli spettacoli nel planetario.


INFO/FONTE:
CCAF Circolo Culturale Astronomico di Farra * MPC site 595
str. colombara 11, 34072 Farra d’Is. GO, ITALY
sito internet www.ccaf.it
email info@ccaf.it
tel. 0481888540
fax 0230131262

Leggi le Ultime Notizie >>>