Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Musica > 29 Agosto 2007

Bookmark and Share

ZKZ Swinging Trio: in piazza Unità impazza il grande swing degli anni ’40 e ’50

swing

Trieste (TS) - Grande serata swing, giovedì 30 agosto alle ore 21 con ingresso libero, all’Audace cafè di piazza dell’Unità d’Italia, 3/A a Trieste. Protagonista della serata, all’insegna dell’eleganza e della raffinatezza non solo per la proposta musicale, ma anche per l’abbigliamento indossato dai musicisti, lo ZKZ Swinging Trio, composto dal Michael Bublè triestino, il cantante e attore Leonardo Zannier, Antonio Kozina, violinista e polistrumentista che collabora da anni con La Contrada, Il Teatro Stabile del FVG e la Rai e il poliedrico Andrea Zullian, uno dei contrabbassisti e bassisti triestini maggiormente richiesti tra jazz, musica classica, swing e ragtime. In programma, classici di Frank Sinatra e Dean Martin, ma anche di Glen Miller, Duke Ellington, Bublè, Peter Cincotti e Robbie Williams.
Diviso tra il mondo del teatro, musica, cinema e sport, Leonardo Zannier veste lo smoking da gran galà e si cala nei panni del crooner con la sua band, lo ZKZ Swinging Trio. Il repertorio sarà presto racchiuso in un cd, in uscita entro l'autunno: intestato a "Leo Zebraskin", il suo giocoso pseudonimo, s’intitolerà "Live in Womble Island" e conterrà una ventina di classici con orchestra al seguito. Il desiderio di provare anche l’esperienza live a ranghi ridotti lo ha portato a fondare lo Zannier, Kozina, Zullian Swinging Trio assieme a due grandi musicisti con il gusto del classico e del raffinato. La prima uscita ufficiale del trio è avvenuta al "TriestelovesJazz" ma il gruppo vantava gia diverse applaudite serate nei locali della regione. E giovedì, sono attesi a una nuova grande esibizione a Trieste all’Audace café. Per gli amanti del genere, ma non solo; una serata dedicata semplicemente alla musica di qualità da assaporare come un raffinato cocktail.
“La serata – spiegano i titolari del locale – non vuol essere una semplice “una tantum” ma intende inserirsi in un ciclo di concerti, in programma a cadenza settimanale il giovedì sera, dedicato a varie forme musicali, naturalmente sempre in acustico e con lo sguardo rivolto a una certa eleganzapiazza Unità di proposte, per offrire al pubblico e ai turisti che frequentano la piazza un ulteriore motivo di interesse culturale”. La programmazione proseguirà fino a ottobre, tempo permettendo. Prossima esibizione il 6 settembre con Ariella Perenzin e Gianuca Grassi.
Per assistere all’evento è consigliata la prenotazione. Per informazioni: tel. 040-3481078.


Leggi le Ultime Notizie >>>