Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Musica > 09 Febbraio 2013

Bookmark and Share

Trieste is Rock: il 6 aprile arriva al Teatro Miela il grande chitarrista Paul Gilbert

Associazione Trieste is Rock - logo

Trieste (TS) - Sabato 6 aprile 2013 a Trieste appuntamento imperdibile per gli appassionati di rock: arriva al Teatro Miela Paul Gilbert, grande virtuoso e chitarrista dei Mr. Big. Si tratta della prima data italiana del suo tour di supporto all'ultima fatica da solista, “Vibrato”. Dopo. La data triestina è promossa da Trieste Is Rock.

I biglietti sono disponibili in prevendita da venerdì 8 febbraio alle ore 12 su www.vivaticket.it, da lunedì 11 febbraio presso: sede TRIESTE IS ROCK (Corso Italia 9) lunedì e giovedì dalle 16 alle 18. (iscrizioni, TICKET SOCI e non soci); Ticketpoint, Corso Italia 6/c, Trieste (TICKET NON SOCI); Libreria Minerva, Via San Nicolò, Trieste (TICKET NON SOCI); Animal’s club, Via Udine 57/d, Trieste (TICKET NON SOCI – anche iscrizioni); La bottega degli animali, Via D’Annunzio 3, Muggia (TS) (TICKET NON SOCI – anche iscrizioni); punti vendita Vivaticket. Maggiori informazioni su www.triesteisrock.it.


Dai dischi di platino e i numeri uno in classifica come membro fondatore dei Mr. Big fino a lasciare a bocca aperta la community dei chitarristi con nuovi livelli di una feroce tecnica di picking assieme ai pionieristi Racer X, e poi ancora all'esplorazione di punk, pop, musica classica, blues, jazz e progressive nella sua carriera solista, Paul Gilbert ha registrato con la propria chitarra una quantità impressionante di musica, tutto ciò mentre girava a suonare negli stadi di tutto il mondo, dal Giappone a Giacarta.

Lo stile di Paul balza all'occhio (e all'orecchio!) per la sua combinazione unica di accuratezza, creatività e potenza, unita al suo grande senso dell'umorismo ed al suo amore per la musica.

Oltre ai suoi tour da solista, Paul ha fatto concerti con i G3 di Joe Satriani e suonato in tanti concerti-tributo con il leggendario batterista Mike Portnoy, oltre ad occuparsi del design delle chitarre da lui firmate Ibanez PGM e Fireman. A diciotto anni, Paul è stato il più giovane istruttore al Guitar Institute of Technology di Hollywood, e trova ancora il tempo di insegnare lì come pure allla sua Online Rock Guitar School for Artistworks, oltre a scrivere articoli per le riviste di chitarra di tutto il mondo.

La rivista britannica “Guitarist” ha dato a Paul l'onore di ricevere il premio come “assolo dell'anno” per la sua canzone “Atmosphere on the Moon”, dal suo nuovissimo album “Vibrato”.

“Vibrato” ha ricevuto recensioni sensazionali non solo sulle riviste specializzate di chitarra, ma anche in quelle di batteria, grazie alla straordinaria abilità di Thomas Lang. E Paul porterà nel suo tour mondiale proprio Lang, oltre a Kelly LeMieux (basso) e Emi Gilbert (tastiere). A questo proposito dice: “Questa è la stessa band che ha registrato i pezzi in studio per “Vibrato”. C'era una grande alchimia, ma sarà ancora meglio dal vivo, sul palco. Sono tutti dei musicisti di livello mondiale, e anche le armonie vocali sono fantastiche. Ovviamente faremo un sacco di pezzi dal nuovo album, ma butteremo dentro anche alcuni dei miei brani preferiti dagli album precedenti, assieme a nuove sorprese.”

Paul ha fatto tre tour europei da solista, oltre al recente tour con i Mr. Big del 2011. “E' passato qualche anno da quando sono stato in Europa con la mia band. Ho così tante nuove idee come chitarrista e non vedo l'ora di suonarle per tutti!”.


INFO/FONTE: Associazione Trieste is Rock

Leggi le Ultime Notizie >>>