Home News & Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Musica > 12 Gennaio 2013

Trieste is Rock: prevendite aperte per il concerto dei Cheap Wine

Cheap Wine (foto: www.triesteisrock.it)

Trieste (TS) - Sabato 19 gennaio l’Associazione Culturale Musicale Trieste is Rock presenta, a grande richiesta, l’atteso ritorno dei Cheap Wine che si esibiranno al Macaki di Viale XX Settembre 39.

La rock band di Pesaro, in attività da ben 15 anni, sta promuovendo in tour l’ultimo lavoro, “Based On Lies”, uscito due mesi fa; un disco intriso di sferzanti rock’n’roll songs e ballate intense ed emozionanti, con un unico filo conduttore: i testi più che mai attuali (scritti in inglese), che parlano della durezza del nostro tempo, dove ormai soltanto l’avidità e le menzogne riempiono purtroppo le cronache quotidiane.

Questo nuovo album, il nono di una gloriosa ed indomita carriera rigorosamente “indie”, ha già ricevuto recensioni entusiaste dalla stampa specializzata, che non ha esitato a definire “Based on Lies” il loro capolavoro, ponendo definitivamente la band ad un livello che non teme confronti neanche sul piano internazionale.

La voce calda ed espressiva di Marco Diamantini è ben supportata dalla possente sezione ritmica che vede Alan Giannini alla batteria ed Alessandro “Fruscio” Grazioli al basso, mentre la chitarra di Michele Diamantini, uno dei migliori axemen in circolazione in Italia, riesce a passare da preziose sonorità semi-acustiche a travolgenti cavalcate elettriche, a tratti addirittura psichedeliche, tese costantemente alla ricerca di atmosfere e sonorità inedite.

Con l’innesto in pianta stabile di Alessio Raffaelli alle tastiere, di fatto e definitivamente il quinto Cheap Wine, un musicista spettacolare, già membro dei Groovers di Lorenzo”Miami” Semprini, il suono della band pescarese si arricchisce ancora di più per intensità e potenza, regalando nuovi e sorprendenti arrangiamenti ai classici di una lunga e splendida carriera.

Conoscendo le aspettative dei vecchi fans locali non mancheranno anche doverosi omaggi ai classici di Steve Wynn e di Neil Young.

L’inizio del concerto è rigorosamente fissato alle ore 21.00, per consentire il meritato spazio in apertura alla “Busy Family”; la giovane e scintillante folk-rock band triestina, fieramente guidata da Simone Zampieri, un frontman con i Wilco nel cuore e nelle corde, presenterà il sorprendente album d’esordio "Advice for your next failure".

Per tutte le info e prevendite:
www.triesteisrock.it
http://www.cheapwine.net
http://facebook.com/busyfamily


INFO/FONTE: Associazione Trieste Is Rock

Leggi le Ultime Notizie >>>