Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Musica > 07 Dicembre 2012

Bookmark and Share

Il 14 dicembre il Festival internazionale di Musica Sacra ospita l’ottetto Gentlemen Singers

Gentlemen Singers

Pordenone (PN) - E’ uno dei più noti gruppi vocali europei, ma è conosciuto e amato anche negli Stati Uniti per il piacevolissimo repertorio dedicato agli autori principali del Novecento dell’Est-Europa, per gli arrangiamenti di musiche popolari e tradizionali, per le interpretazioni coinvolgenti che sempre propongono nei loro concerti: l’ottetto Gentlemen Singers, raccontato dalla critica come “la speranza vocale e viva acqua sulla scena corale”, farà tappa a Pordenone venerdì 14 dicembre, alle 20.45 nel Duomo Concattedrale di San Marco, terza proposta del Festival Internazionale di Musica Sacra di Pordenone promosso dal PEC - Presenza e Cultura e Centro Iniziative Culturali Pordenone per la direzione artistica di Eddi De Nadai e Franco Calabretto.

Il programma prevede un excursus dedicato a musiche di H. Gorecki, J. Karai, V. Miskinis, F. Biebel, A. Part e a carole natalizie inglesi e tedesche. Ingresso libero.

Costituitosi nel 2003, l’ensemble vocale Gentlemen Singers di Hradec Králové si esibisce abitualmente nel Paese di formazione, la Repubblica Ceca, e ovunque all’estero (Germania, Francia, Spagna, Paesi Bassi, Estonia, Russia, Tunisia e USA). E’ composto da Jakub Kubín (controtenore); Martin Ptacek (tenore); Lukas Merkl (tenore); Radek Mach (tenore); Aleš Maly (baritono); Martin Struna (baritono); Richard Uhlíř (basso) e Václav Kovář (basso). Il repertorio spazia dal gregoriano a melodie popolari moderne, ma la parte più consistente è formata da composizioni corali dai secoli 19° e 20°: canzoni del folklore popolare moravo, slovacco e ceco, e anche composizioni contemporanee arrangiate o create espressamente per Gentlemen Singers da compositori che collaborano con il gruppo, come Jan Vicar, Jaroslav Krcek, Jan Jirasek, Stephen Hatfield o Mark van Platen. Partecipa regolarmente a festival prestigiosi, e incide programmi musicali per la radio e la televisione. Nel 2008 ha vinto il secondo premio nel Tolosa Choral Contest (Spagna), e nel 2010 ha vinto il primo premio al Busan Choral Festival & Competition (Repubblica di Corea). Sono cinque i CD incisi dal gruppo: Canto ergo sum (I sing therefore I am); The Gentlemen Singers Live; Christmas in Europam natus est (He was born in Europe); Just one world; e The Beatles retrospection: entusiaste le recensioni delle riviste specializzate.


INFO: www.centroculturapordenone.it

Leggi le Ultime Notizie >>>