Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Manifestazioni > 30 Novembre 2012

Bookmark and Share

San Nicolò si mette in moto anche quest'anno e porta doni ai meno fortunati

San Nicolò si mette in moto 2012

Trieste (TS) - Sabato 1 dicembre alle 14, chi può, vada al castello di San Giusto: San Nicolò arriverà anche quest’anno con il suo caratteristico bastone e l’immancabile sacco dei doni... scortato da oltre 400 motociclisti! Quest’anno al tradizionale appuntamento interverrà anche il Sindaco di Trieste Roberto Cosolini.
Un sidecar di proporzioni adatte alla sua mole lo aspetterà e, insieme alla rombante nuvola di centauri, forze dell’ordine comprese, si lancerà per le vie cittadine per portare la sua lieta presenza ai bambini più sfortunati (il raduno dei centauri è previsto in piazza Oberdan alle 13.30).

Così inizierà quest’anno San Nicolò si mette in moto 2012, il clou della consueta maratona benefica organizzata dal Circolo ricreativo della Polizia Locale di Trieste, “Roberto Tommasi”.
San Nicolò porterà i doni ai piccoli ospiti della Casa di Gesù Bambino, in via Petronio, della Fondazione Luchetta D’Angelo, Hrovatin e Ota di via Valussi e della casa di accoglienza La Madre di via Navali.

L’evento ha potuto concretizzarsi grazie all’indispensabile collaborazione di tantissimi: tutte le Forze dell’Ordine, i Vigili del fuoco, 118, Acegas-Aps, Trieste Trasporti e i più grandi gruppi motociclistici della provincia (oltre a molte piccole e grandi aziende e negozi locali).

Tra le iniziative per raccogliere più denaro possibile, anche un Torneo di calcetto tra 14 agguerritissime formazioni, vinto dalla squadra della Guardia di Finanza: la premiazione, mercoledì 7 dicembre alle 11 in Palazzo Carciotti (sala riunioni della Polizia Locale, 2° piano stanza 259).


INFO/FONTE: Ufficio Stampa Comune di Trieste

Leggi le Ultime Notizie >>>