Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Manifestazioni > 19 Novembre 2012

Bookmark and Share

Presentata al Museo Revoltella la seconda edizione di “Piazza dell'Architettura”

Un momento della presentazione (foto Ufficio Stampa Comune di Trieste

Trieste (TS) - E’ stata presentata oggi, nell’Auditorium del Civico Museo Revoltella di via Diaz la seconda edizione di “Piazza dell'Architettura”.

All’incontro sono intervenuti il Sindaco di Trieste Roberto Cosolini, il direttore del Revoltella e dei Civici Musei Maria Masau Dan, il presidente dell’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Trieste Paolo Vrabec e il coordinatore dell’evento, nonché segretario dell’Ordine Piero Ongaro.

Il direttore Maria Masau Dan ha introdotto l’evento che vede in prima linea la sede del Museo Revoltella investendo tutta la città “come un appuntamento importante di carattere innovativo che ci dispiace interrompere e che offre una visione di pregevole arte contemporanea e di grande vivacità. Sono sicura che darà i suoi frutti anche in futuro”.

“Dopo la prima edizione del 2010, siamo rimasti entusiasti del successo di un lavoro che ha visto impegnato l’Ordine in ‘Piazza dell’Architettura’ –ha sottolineato il presidente dellOrdine degli Architetti Paolo Vrabec – un nome scelto non a caso, che si riferisce a un luogo che vuole concentrare l’attenzione sul ruolo sociale, metafora di ciò che succede nella piazza. E che sarà caratterizzata da una serie di mostre, incontri ed eventi collaterali per dare una visione riassuntiva del progetto e in modo da condividere il lavoro con la gente”.

Il coordinatore Piero Ongaro, ha ricordato che al programma dell’evento parteciperanno autorevoli architetti anche a livello internazionale, oltre all’intervento dei Sindaci di Trieste Roberto Cosolini e di Udine Furio Honsel, in vista del nuovo Piano Regolatore, nonché l’assessore regionale ai Lavori Pubblici e Infrastrutture Riccardo Riccardi e il presidente Anci FVG Mario Pezzetta insieme ad altri nomi noti. Inoltre, tra i numerosi appuntamenti previsti, una bella novità: per la prima volta gli studi degli architetti apriranno le porte ai cittadini”

Il Sindaco Roberto Cosolini, congratulandosi con il presidente dell’Ordine degli Architetti per il ricco programma realizzato al minimo delle risorse disponibili, a maggior ragione frutto della loro tenacia, ha poi rivolto un plauso anche al direttore Maria Masau Dan per la scelta del Revoltella quale istituzione museale cittadina rappresentativa nell’ottica di utilizzare e rivalorizzare le civiche realtà museali con nuove modalità e nuove idee. Questo evento, preceduto da una riflessione in questa edizione si evolverà in modo significativo e sarà finalizzato alla comunità, nello stesso momento in cui stiamo lavorando per il nuovo Piano Regolatore e compiendo scelte strategiche importanti per lo sviluppo economico e per il turismo internazionale, nonostante il periodo di crisi che stiamo vivendo. Basti pensare che l’incremento turistico degli arrivi in città è stato del 12% , dato riferito solo ai primi mesi del 2012. Il programma di Piazza dell’Architettura che come Next vuole uscire dai soliti schemi ed entrare nei luoghi e nei segmenti di popolazione – ha concluso Cosolini – mi sembra altamente significativo”.


INFO/FONTE: Ufficio Stampa Comune di Trieste

Leggi le Ultime Notizie >>>