Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Manifestazioni > 19 Novembre 2012

Bookmark and Share

Tre eventi per ricordare l'artista e intellettuale triestina Anita Pittoni

Anita Pittoni

Trieste (TS) - Al via martedì 20 novembre una serie di manifestazioni organizzate dallā€™Istituto Giuliano di Storia, Cultura e Documentazione per ricordare la figura dellā€™artista e intellettuale triestina Anita Pittoni nel trentesimo anniversario della scomparsa., con il patrocinio della Regione, dellā€™Università, della Provincia e del Comune di Trieste,

Tali manifestazioni troveranno attuazione a partire da martedì 20 novembre, data di inaugurazione della mostra documentaria ā€œAnita Pittoni: carte privateā€ presso la Biblioteca Statale ā€œStelio Criseā€ di Largo Papa Giovanni XXIII alle ore 17.00.

La mostra, è realizzata grazie allā€™apporto di alcuni collezionisti privati ed è curata da Walter Chiereghin,. Simone Volpato e Sergio Vatta. Organizzata al fine di dar conto, con suggestivi originali manoscritti, bozze di stampa, dattiloscritti e fotografie in gran parte inediti, disposti su un articolato percorso espositivo che trae la sua forza dal recupero di materiale artistico e archivistico che si era ritenuto perduto dopo la scomparsa della Pittoni, comprese alcune stupefacenti ā€œsorpreseā€ attribuibili alla penna di Umberto Saba e di Virgilio Giotti.

Il 22 novembre si terrà una giornata di studio, con inizio alle ore 9 presso la sala conferenze del ā€œMagazzino delle ideeā€ di Corso Cavour (ingresso lato mare), realizzata anche grazie alla collaborazione della Provincia di Trieste e del mensile Trieste Artecultura, nel corso della quale verranno presi in considerazione da parte degli studiosi presenti i differenti aspetti dellā€™attività culturale ed artistica dellā€™intellettuale triestina, ponendoli in relazione anche al panorama storico nel quale ella ebbe modo di operare.

Verranno in particolare analizzati, cercando di individuarne lā€™attualità, gli aspetti della sua variegata attività di artista, di creatrice di moda,di organizzatrice di cultura, di editrice di altissimo livello, di scopritrice di talenti, e molte altre cose ancora.

Un terzo evento in programma è costituito dalla presentazione al pubblico del volume Per Anita di Claudio Grisancich (Libreria di Artecultura - Hammerle Editori, Trieste 2012) che si terrà lunedì 26 novembre alle 18.00 presso la Sala Baroncini delle Assicurazioni Generali in via Trento 8. La presentazione sarà curata da Walter Chiereghin, direttore di Trieste Artecultura e Fulvio Senardi, italianista, dellā€™Istituto Giuliano di Storia, Cultura e Documentazione e vedrà la presenza dellā€™Autore. Al termine il testo di ā€˜Ste picie parole voio dirte staseraā€, una delle due pieces teatrali scritte da Grisancich per ricordare Anita riportate nel volume, verrà interpretato a leggio dallā€™attrice Giuliana Artico.

Leggi le Ultime Notizie >>>