Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Manifestazioni > 18 Novembre 2012

Bookmark and Share

Mediateca Cinemazero: le iniziative nella Settimana di Educazione allo Sviluppo Sostenibile Unesco

Mediateca di Cinemazero Pordenone

Pordenone (PN) - “Madre Terra: Alimentazione, Agricoltura ed Ecosistema” è il tema della settima Settimana UNESCO, dal 19 al 25 novembre. L’obiettivo è proporre “cultura alla sostenibilità ambientale” utilizzando modalità comunicative differenti, come la collaborazione tra Laboratorio Regionale di Educazione Ambientale la Mediateca di Cinemazero propone da anni, parlando di ambiente alla popolazione attraverso il cinema.

Lunedì 19 novembre si inizia con un doppio appuntamento con il film Taste the Waste: il matinee per le scuole alle 11.00 e la proiezione per il pubblico alle 20.45. In "Taste the Waste" (letteralmente, Assaggia i Rifiuti) il regista Valentin Thurn ci fa riflettere sui motivi dello spreco e della distruzione di cibo nel mondo e tenta di analizzare le possibili soluzioni al fenomeno. Nel corso delle sue ricerche, chiede risposte a manager e ispettori di supermercati, a fornai, a fattori e contadini, a ministri e burocrati che si occupano di welfare in Europa. Thurn propone anche soluzioni alternative, risultato di buone pratiche collegate ad azioni quotidiane alla portata di noi tutti, abitudini propositive che devono essere prese ad esempio.

Alle scuole è proposto anche un secondo matinee con il film "Arrietty" di Hiromasa Yonebayashi il 21 novembre e un laboratorio per la realizzazione di uno spot audiovisivo sul tema del cibo con gli studenti del Liceo Le Filandiere di San Vito al Tagliamento. Nella direzione di un cambiamento di comportamenti si muove anche Arrietty, ricostruzione di un piccolo mondo, in tutto simile al nostro, solo più umile, consapevole e fantasioso, dove al tema già sovente esplorato della comunicazione tra esseri diversi e del valore della fiducia reciproca, si aggiunge in questo film quello sociale di una modalità di vivere che "prende a prestito" ciò di cui necessita, relegando nell'inutilità il denaro.

È possibile trovare tutto questo – didattica all’audiovisivo, un archivio con i film selezionati in questi anni e disponibili nelle mediateche FVG, uno “spazio osservatorio” dedicato a progetti innovativi e alle ultime novità in ambito cinematografico – nel sito www.meidatecambiente.it, summa della collaborazione tra Laboratorio Regionale di Educazione Ambientale dell’ARPA FVG la Rete Regionale delle mediateche del Friuli Venezia Giulia e ulteriore strumento di diffusione di quella cultura alla sostenibilità ambientale che anima la Settimana UNESCO.

Tutti gli eventi sono ad ingresso libero, è necessario prenotare i mattinee telefonando allo 0434/520945.


INFO/FONTE: Cinemazero / Ufficio Stampa

Leggi le Ultime Notizie >>>