Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Manifestazioni > 15 Ottobre 2012

Bookmark and Share

Si allarga a tutto il Friuli Venezia Giulia la sesta edizione de "Gli Occhi dell’Africa"

Gli Occhi dell’Africa - "Benvenuti in Italia"

Friuli Venezia Giulia (--) - Dal 16 ottobre si entra nel vivo della sesta edizione de "Gli Occhi dell’Africa", la rassegna nata con la volontà di proporre film dall’Africa e non sull’Africa che Cinemazero e Caritas Diocesana di Concordia-Pordenone promuovono in collaborazione con numerose realtà locali unite dalla volontà di favorire la conoscenza e il dialogo tra le culture, confermando la determinazione a fare sistema che anima molte iniziative di Cinemazero.

Oltre ad essere l’occasione per un’ampia ricognizione su questo continente e una rara opportunità di confronto con la sua produzione cinematografica, "Gli occhi dell’Africa" con il passare degli anni si dimostra anche solida piattaforma regionale di promozione di cultura, come dimostra la stretta collaborazione con S/paesati, che prevede eventi inseriti nei reciproci calendari.

Importante risultato del lavoro in rete intessuto in questi anni è la possibilità di estendere la manifestazione a tutto il territorio regionale, coinvolgendo anche Gorizia, Trieste e Venzone oltre a Pordenone, Udine e Gemona. Questo ha permesso di incrementare i numerosi eventi collaterali che tradizionalmente affiancano le proiezioni e che quest’anno comprendono quattro mostre – "Time for Africa", ossia l’Africa nel quotidiano nelle fotografie di Marzio Marzot (Galleria Zeroimage di Cinemazero Pordenone, dal 18 ottobre al 13 dicembre); una mostra di statue Tengenenge, villaggio nel nord dello Zimbabwe, composto da una comunità multiculturale di artisti, principalmente scultori, provenienti da vari paesi dell’Africa australe (Bottega del Mondo L’Altrametà Pordenone dal 18 al 31 ottobre); "Una finestra sull’Africa. L’acqua, la vita, le donne" che descrive i progetti realizzati da CVCS - Centro Volontari Cooperazione allo Sviluppo in Burkina Faso (Mediateca Ugo Casiraghi, Gorizia, dal 26 novembre al 10 dicembre) e "Good Morning Africa", mostra realizzata con il sostegno della Regione FVG nell’ambito del progetto “Promozione di economie di villaggio in Mozambico” (al Visionario di Udine dal 2 al 16 dicembre). Inoltre, dopo il successo dell’anno scorso, torna il concerto Gospel African Churches, gospel jam dei cori delle chiese africane, a dicembre, in replica a Pordenone, Udine, Trieste.

Prosegue anche la collaborazione con l’Istituto Pace Sviluppo Innovazione delle ACLI di Pordenone, che da anni ripropone l’evento Africa, chi sei?, quest’anno dedicato alla donna nella primavera africana: incontri e dibattiti, ma anche una festa africana con banchetti, buffet e musica.

Altri incontri di approfondimento sulla realtà multiforme dell’Africa saranno realizzati dall’associazione L’Altrametà, presso il Centro Culturale “Casa A. Zanussi” di Pordenone, per l’Università della Terza Età, in collaborazione con Cinemazero e Caritas diocesana.

Venendo alle proeizioni, i film proposti sono vari, per provenienza, genere e argomento come da tradizione. Da segnalare "Benda Bilili!" (16 ottobre Trieste, 20 novembre Udine, 22 novembre Gorizia), documentario musicale del Congo su un gruppo di mendicanti paraplegici con il talento per la musica, che si trasforma in una band internazionale realizzando un sogno inseguito tra le baracche di Kinshasa. Il film è stato apprezzato dal pubblico pordenonese quest’estate, all’interno del calendario di “Al cinema sotto le stelle”, come anticipazione de Gli Occhi dell’Africa. Per la prima volta in rassegna un film dal Kenya, "Togetherness supreme" (17 ottobre Gemona, 18 ottobre Pordenone, 20 novembre Trieste, 11 dicembre Udine), miglior lungometraggio al Festival del Cinema Africano di Verona 2011: tre storie sullo sfondo della più grande baraccopoli dell’Africa orientale, Kiberia, tre personaggi alla ricerca di cambiamento dentro la comunità in cui vivono.

Molto interessante anche "Benvenuti in Italia" (30 ottobre Trieste, 8 novembre Pordenone, 29 novembre Gorizia), cinque cortometraggi girati nel nostro Paese da ragazze e ragazzi immigrati, un mosaico di piccole storie accomunate dalla ricerca di uno sguardo interno sulla condizione migrante e, insieme, un ritratto composito dell'Italia e del suo sistema di accoglienza riflesso negli occhi di chi arriva.

Tanti diversi appuntamenti, per mostrare un’altra Africa, un’Africa giovane e sognatrice che ha voglia di farsi conoscere in tutta la sua creatività.

Per informazioni:
www.caritaspordenone.it, www.cinemazero.it, www.spaesati.org, www.timeforafrica.it, www.visionario.info


INGRESSO
- Pordenone, Gorizia, Udine, Venzone: gratuito
- Gemona, Trieste: 4 e


-----------------------------------------------


Calendario completo della rassegna:

VI EDIZIONE - GLI OCCHI DELL’AFRICA 2012. Rassegna regionale di cinema africano

PROIEZIONI:

BENDA BILILI! di Florent de la Tullaye, Renaud Barret

Congo, Francia 2010, 85’

16 OTTOBRE 20.30, Teatro Miela > Trieste

20 NOVEMBRE 20.45, Visionario > Udine

22 NOVEMBRE 19.30, Sala della Torre > Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia > Via Carducci 2

con il sostegno della Regione Friuli Venezia Giulia L.19/2000

Si ringrazia la Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia per la concessione della Sala della Torre



TOGETHERNESS SUPREME di Nathan Collet, Kenya 2010, 94’

17 OTTOBRE 21.00, Cinema sociale > Gemona del Friuli

18 OTTOBRE 20.45, Cinemazero > Pordenone

20 NOVEMBRE 18.00, Teatro Miela > Trieste

11 DICEMBRE 20.45, Visionario > Udine

a Pordenone inizio serata

PUMZI

di Wanuri Kahiu, Kenya 2009, 21’



THE FIRST GRADER di Justin Chadwick, Gran Bretagna 2010, 103’

In collaborazione con il Festival del Cinema Africano di Verona

24 OTTOBRE 21.00, Cinema sociale > Gemona del Friuli

20 NOVEMBRE 20.00, Teatro Miela > Trieste

21 NOVEMBRE 20.45, Cinemazero > Pordenone

27 NOVEMBRE 20.45, Visionario > Udine



MATIÈRE GRISE (GREY MATTER) di Kivu Ruhorahoza, Ruanda/Australia 2011, 100’

25 OTTOBRE 20.45, Cinemazero > Pordenone



BENVENUTI IN ITALIA di Aluk Amiri, Dagmawi Yimer, Hamed Dera, Hevi Dilara, Zakaria Mohamed Ali, Italia 2012, 60’

30 OTTOBRE 18.00, Teatro Miela > Trieste

8 NOVEMBRE 20.45, Cinemazero > Pordenone

29 NOVEMBRE 19.30, Sala della Torre > Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia > Via Carducci 2

Si ringrazia la Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia per la concessione della Sala della Torre



a Pordenone inizio serata

a Trieste dopo il film

INCONTRO: L’ITALIA SONO ANCH’IO: I PROTAGONISTI E LE PROTAGONISTE



LA STRADA DEL DESTINO di Souleymane Kane, Italia 2012, 8’

a seguire

STREET OF DREAMS di Souleymane Kane, Italia 2012, 65’

4 DICEMBRE 20.45, Visionario > Udine



LOST IN AFRICA di Vibeke Muasya, Danimarca 2010, 90’

7 DICEMBRE 20.00, Salone del Comune > Venzone



EVENTI COLLATERALI

MOSTRE



TIME FOR AFRICA L’Africa nel quotidiano, senza eccessi o sensazionalismi

18 OTTOBRE / 13 DICEMBRE, Galleria Zeroimage Cinemazero > Pordenone



STATUE TENGENENGE La raffinatezza delle sculture di Tengenenge che nascono da una profonda e radicale scelta di vita

18 / 31 OTTOBRE, Bottega del Mondo L’Altrametà > Pordenone



UNA FINESTRA SULL’AFRICA. L’ACQUA, LA VITA, LE DONNE I progetti realizzati da CVCS in Burkina Faso con il contributo dell’AATO della Provincia di Gorizia

26 NOVEMBRE / 10 DICEMBRE, Mediateca Ugo Casiraghi > Gorizia



GOOD MORNING AFRICA Dal Cairo a Città del Capo la vitalità di un continente in pieno movimento.

2 / 16 DICEMBRE, Visionario > Udine

Mostra realizzata con il sostegno della Regione FVG nell’ambito del progetto “Promozione di economie di villaggio in Mozambico” - Legge 19/2000



CONCERTO

AFRICAN JAM GOSPEL Gospel jam dei cori delle chiese africane

7 DICEMBRE 21.00, Teatro Stabile Sloveno > Trieste

10 DICEMBRE 21.00, Palamostre > Udine

13 DICEMBRE 21.00, Teatro Don Bosco > Pordenone



INCONTRI E FESTE

CORSO UTE PORDENONE GLI OCCHI DELL’AFRICA

5 OTTOBRE 15.30

IL CINEMA AFRICANO DI OGGI

12 OTTOBRE 15.30

IL FUTURO Câ€™È GIÀ: PROGETTI DI SVILUPPO SOSTENIBILE IN AFRICA

26 OTTOBRE 15.30

NON SOLO MASCHERE!

Centro Culturale Casa A. Zanussi > Pordenone



AFRICA CHI SEI? LE DONNE NELLA PRIMAVERA AFRICANA

16 NOVEMBRE 20.30

INCONTRO CON JEAN-LÉONARD TOUADI ED ELISA KIDANÉ

17 NOVEMBRE DALLE 14.00

STAGE DI PERCUSSIONI PER BAMBINI QUANDO!!????

a seguire FESTA AFRICANA

Sala Parrocchiale di San Lorenzo, Roraigrande > Pordenone



BENVENUTI IN ITALIA? INCONTRO CON LA SCRITTRICE CRISTINA ALI FARAH

a seguire buffet interculturale

28 NOVEMBRE 18.00, Mediateca Ugo Casiraghi > Gorizia



UN’INIZIATIVA DI

Caritas Diocesana di Concordia-Pordenone

Caritas Diocesana di Gorizia

CVCS Centro Volontari Cooperazione allo Sviluppo

Cinemazero

L'Altrametà

Associazione Spaesati

Time for Africa



CON IL SOSTEGNO DI

Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

Provincia di Pordenone

Provincia di Trieste

Comune di Pordenone

Comune di Trieste

Comune di Udine

Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia

Fondazione CRTrieste



IN COLLABORAZIONE CON

Associazione Odeia

Bonawentura - Teatro Miela

Centro Espressioni Cinematografiche

Comune di Venzone

Coordinamento delle Associazioni di Gemona

Festival del Cinema Africano di Verona

IPSIA Pordenone

La Buteghe dal Mont - Glemone

La Cineteca del Friuli

SSG - Teatro Stabile Sloveno

Università della Terza Età di Pordenone



INFO/FONTE: Cinemazero / Ufficio Stampa

Leggi le Ultime Notizie >>>