Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Incontri > 08 Ottobre 2012

Bookmark and Share

Giornate del Cinema Muto 2012: gli eventi collaterali di martedì 9 ottobre

Giornate del Cinema Muto

Pordenone (PN) - Per ricordare Jonathan Dennis (1953-2002), che ha fondato e diretto per anni il New Zealand Film Archive, le Giornate organizzano ogni anno una conferenza a lui dedicata, chiamando a parlare personalità il cui lavoro contribuisce allo studio e alla valorizzazione del cinema muto.

La Jonathan Dennis Memorial Lecture 2012 (martedì 9 ottobre alle 16 all’Auditorium della Regione) sarà tenuta da David Sproxton, co-fondatore insieme a Peter Lord della Aardman Animations, lo studio britannico che ha realizzato capolavori dell’animazione come "Chicken Run" (Galline in fuga), "The Curse of the Were-Rabbit" (Wallace & Gromit: La maledizione del coniglio mannaro), "Flushed Away" (Giù per il tubo), "Arthur Christmas" (Il figlio di Babbo Natale) e il recente "Pirates! Band of Misfits" (Pirati! Briganti da strapazzo).

La conferenza che Sproxton terrà per gli spettatori delle Giornate è uno sviluppo della Richard Gregory Lecture che ha tenuto presso l’università di Bristol lo scorso anno e che ha suscitato grande interesse per la sua originale associazione fra la storia dell’animazione e la natura della percezione.

Come scrive lo stesso Sproxton, “la conferenza riguarda il nostro modo di percepire le immagini in movimento e s’interroga sull’esistenza di un linguaggio universale delle espressioni facciali e del linguaggio corporeo; e sui motivi che ci rendono sgraditi i personaggi che sono quasi, ma non del tutto, umani. Il tema centrale verte sul nostro modo di percepire il movimento, l’emozione, e su come noi spettatori reagiamo”.

Alle 11, nell’Aula Magna di Cinemazero, la conferenza “Charles Dickens in Veneto”, con Laura Minici Zotti che si soffermerà in particolare sulla visita dello scrittore inglese a Venezia e a Padova. L’appuntamento è organizzato per le scuole ma è aperto anche al pubblico.


All’Auditorium della Regione, alle 11, secondo appuntamento delle Pordenone Masterclass. Si prosegue alle 13 con il Collegium dialogue: “Restauri: i differenti casi di The Spanish Dancer, Die Freudlose Gasse, Phono Cinéma Théâtre”.

Alle 17 in Saletta San Francesco, The Manaki Brothers: a new digital restoration.


Book Crossing Dickens: fino alla fine del festival, è attivo al terzo piano del Teatro Verdi un punto di raccolta dei libri di Charles Dickes per legare la passione per la lettura alla condivisione delle risorse e dei saperi. Chi regalerà una copia di Dickens alle Giornate depositandola al crossing, riceverà un biglietto d’ingresso omaggio alle proiezioni.

Proseguono inoltre, rispettivamente al secondo e al terzo piano del Teatro Verdi, le mostre "Dickens in Italy" e "Film Fair", aperte dalle 10 alle 20.

Sempre martedì, dalle 18.30, aperitivo&pianoforte al Convento Caffè Letterario di Piazza della Motta, offerto a tutti gli accreditati e spettatori del festival.


INFO/FONTE: Ufficio Stampa Le Giornate del Cinema Muto

Leggi le Ultime Notizie >>>