Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Manifestazioni > 05 Ottobre 2012

Bookmark and Share

In fase di programmazione la 23ª edizione di Alpi Giulie Cinema

Associazione MONTE ANALOGO - logo

Trieste (TS) - "Monte Analogo" (dal titolo dell’omonimo libro di René Daumal, un classico della letteratura di montagna) è il nome assunto dall’Associazione costituita formalmente a Trieste l’8 settembre 2006, che opera in tutta la Regione Friuli Venezia Giulia, e che mira a sviluppare e dare un nuovo impulso alla divulgazione, alla didattica e alla diffusione di immagini e materiale riguardo alle vette di tutto il mondo e ai protagonisti di viaggi, spedizioni e attività sportive nell’ambito di un percorso dell’impegno ambientale.

I nomi dei soci fondatori sono già di per sé una garanzia di qualità: si va dai giornalisti, scrittori pluripremiati e alpinisti Dusan Jelincic e Pietro Spirito, agli speleologi, alpinisti e grandi animatori culturali Sergio Serra e Louis Torelli, a Giuliano Gelci e Marko Mosetti ben noti come responsabili e organizzatori in tanti anni per aver portato il cinema di montagna nella regione Friuli Venezia Giulia.
Le innumerevoli serate del cinema di montagna, in 22 anni, hanno visto tra l’altro la collaborazione di persone quali Paolo Rumiz (giornalista Repubblica, Espresso, Piccolo), Luciano Santin (giornalista Messaggero Veneto), Francesco Biamonti (già VicePresidente FilmFestival Trento, esperto di cinema di montagna), Giulio Garau (giornalista Piccolo), Giorgio Gregorio (giornalista e regista Regione FVG), Spiro Dalla Porta Xidias (alpinista accademico, scrittore di montagna), Roberto Valenti (alpinista), Sergio Ferrari (fotografo), Claudio Ernè (giornalista Piccolo), Alessandro Mezzena Lona (giornalista Piccolo), Marco Sterni (alpinista), Maurizio Lozei (giornalista Piccolo), Giampaolo Penco (regista VideoEst), Umberto Bosazzi (giornalista Telequattro), Patrizia Zonta (operatrice TV Lubijana), Diego Masiello (ispettore forestale, coordinatore centro naturalistico di Basovizza – TS), Eva Ciuk (giornalista RAI, documentarista), Claudio Mitri (VicePresidente CAI Sezione XXX Ottobre – TS), Peter Podgornik (alpinista).

Per MONTE ANALOGO è prioritario trattare temi inerenti l’ambiente e la montagna in modo specifico, dal punto di vista sportivo, culturale, artistico, e cinematografico, organizzando rassegne, concorsi, proiezioni, mostre fotografiche ed altre manifestazioni.
Da sempre MONTE ANALOGO, propone la rassegna “ALPI GIULIE CINEMA” in tutte le province della Regione con giornate tematiche e il Premio Alpi Giulie Cinema “La Scabiosa Trenta” (concorso riservato alle produzioni cinematografiche di autori originari delle regioni alpine del Friuli Venezia Giulia, Slovenia e Carinzia).
Dal 2012 si tiene inoltre, in collaborazione con la Commissione Grotte Eugenio Boegan – Società Alpina delle Giulie, Sezione CAI di Trieste, “HELLS BELLS – Speleo Award 2012”: concorso di produzioni cinematografiche che abbiano come ambientazione il mondo sotterraneo e le attività speleologiche collegate, di autori e/o produttori italiani e di qualsiasi altra nazionalità.

Le linee guida della rassegna sono sia la spettacolarizzazione delle prestazioni sportive su vette e pareti ma anche quelle dello scoprire, indagare, capire i complessi rapporti che vengono ad interagire tra chi in montagna vive, chi la montagna frequenta per sport, per diletto, per studio, e l’ambiente stesso.

Per la rassegna “ALPI GIULIE CINEMA”, come di consueto, MONTE ANALOGO sceglie le migliori produzioni spesso segnalate e premiate nei festival cinematografici di settore come il FilmFestival di Trento, di Ljubljana e quello di Bovec.
I film in questi anni sono pervenuti, oltre che dall’Italia, dall’Australia, Gran Bretagna, Sud Africa, Germania, Serbia, Iran, Kyrgiztan, Slovacchia, USA, Slovenia, Francia, Croazia, Austria, Svizzera, Spagna, Canada, Russia, Bosnia-Erzegovina, Cile.

E’ in fase di programmazione la rassegna ALPI GIULIE CINEMA giunta alla ventitreesima edizione. Dal mese di novembre 2012 alla primavera 2013 sono previste proiezioni in tutta la regione Friuli Venezia Giulia con produzioni cinematografiche di alpinismo, arrampicata, speleologia, sci, avventura, natura, vita e impegno sociale in montagna, provenienti quet’anno oltre che dall’ Italia, dalla Slovenia, Stati Uniti, Olanda, Spagna, Slovacchia, Germania.
Il primo appuntamento è a Gorizia al Kulturni Dom il 6 novembre e a Trieste all’Antico Caffè San Marco il 20 novembre 2012, per poi proseguire nel 2013 nel resto della Regione Friuli Venezia Giulia.


INFO/FONTE:
SEGRETERIA ORGANIZZATIVA
ALPI GIULIE CINEMA - MONTE ANALOGO
tel/fax +39 040 761683
e-mail: info@monteanalogo.net
sito: www.monteanalogo.net

Leggi le Ultime Notizie >>>