Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Manifestazioni > 09 Agosto 2012

Bookmark and Share

L'Eurocarnevale di Muggia si apre con le bande di Pozzuolo del Friuli e di Fagagna

Banda di Pozzuolo del Friuli

Muggia (TS) - Ad agosto, a Muggia, è tempo di Eurocarnevale. Anche nel 2012, per sei giorni a cavallo di Ferragosto, Muggia tornerà a rivestire il ruolo di capitale del Carnevale europeo, ospitando i suoni e la musica dell'Euroregione. Dopo il grande successo delle due precedenti edizioni, torna dal 10 al 15 agosto nel centro di Muggia e sul Mandracchio la “Festa dell’Amicizia con i sapori e la musica dell'Euroregione”, che all'interno dell'“Eurocarnevale estivo” a cui è per la prima volta abbinata, vedrà la cittadina invasa festosamente dai colori e dall'allegria delle migliori bande che, al pari della GüggenBand Muja, sono solite rappresentare le rispettive località di appartenenza all'Eurokarneval.

Non mancheranno alcune importanti novità, prima tra tutte la prima edizione dell'Eurosfilata, che l'11 agosto, dopo il concerto delle bande delle ore 18.30, alle 19.30 muoverà da Porto San Rocco verso Muggia accompagnata dai vari gruppi in rappresentanza delle Compagnie del Carnevale Muggesano e del Comitato del Carnevale di Trieste e del Palio cittadino unendo, non solo idealmente, le due località Muggesane e le due realtà carnascialesche. Un esperimento che - ci si augura da parte dell'Amministrazione comunale muggesana - potrà avere un seguito, aprendo le porte anche ad altre iniziative di collegamento tra Muggia e Porto San Rocco.

Anche quest'anno infine si assisterà, come degna conclusione della rassegna, all'atteso concerto della portabandiera del Carnevale di Muggia in Europa e nel mondo, la GüggenBand Muja ospitato a Ferragosto in Mandracchio. Ancora una volta, all'interno delle giornate viene inserita la “Vogadamata”, nota di ulteriore colore da intendere quest'anno anche come una sorta di “recupero” della prevista sfilata del Carnevale estivo annullata per maltempo.

La manifestazione, che animerà la settimana precedente il Ferragosto a Muggia, è stata presentata giovedì 9 agosto presso il centro commerciale Montedoro Freetime dall’Assessore comunale alla Promozione della Città, Stefano Decolle, dal direttore centro commerciale Montedoro Freetime, Sergio Bavazzano, dal Direttore di Porto San Rocco, Roberto Sponza, dal Presidente dell’Associazione delle Compagnie del Carnevale Muggesano, Mario Vascotto, dal responsabile della GüggenBand Muja, Corrado Moratto e, in rappresentanza del Comitato del Carnevale di Trieste e del Palio cittadino, da Paolo Zini del Gruppo Maschere Servolane Lalo, che sarà presente all'Eurosfilata assieme a gruppi di Roiano, Barriera Vecchia e di altri rioni triestini. Ad allietare la presentazione, l'esibizione della Banda Vecia Trieste.

La kermesse si può riassumere come un viaggio transfrontaliero virtuale, compiuto senza muoversi da Muggia, alla scoperta dei sapori e della musica dell’Euroregione con bande e gruppi folkloristici provenienti da Croazia, Slovenia e Friuli Venezia Giulia, protagoniste rispettivamente delle serate croata, slovena e friulana e degustazioni di prodotti tipici del territorio di Muggia (vino ed olio) promosso dall’Associazione delle Compagnie del Carnevale e dalla GüggenBand Muja e organizzato dal Comune di Muggia. Per l’occasione, il Mandracchio verrà chiuso dalle 20.00 alle 23.00 e il piazzale Caliterna verrà adibito a parcheggio gratuito. Parcheggio gratuito per favorire l'afflusso del pubblico anche al piazzale Alto Adriatico. Dalle 18.30 alle 23.00, lungo il porticciolo, saranno allestiti stand a cura delle Compagnie del Carnevale e della Pro Loco Muggia con prosciutto crudo e cotto, pleskavice, polenta e frico, mini crepes, grappe, creme carsoline, vini istriani, birre austriache e, novità di quest'anno, “patate girade”. Ogni sera, alle 20.30, l'antico porticciolo sarà teatro di un concerto delle bande provenienti da tutta l'Euroregione e a seguire, musica itinerante. Momento centrale, l'esibizione della GüggenBand Muja in programma il 15 agosto con la partecipazione del dj Andrea Roversi. Presenterà la serata Jessica Acquavita.

All'interno degli eventi previsti, grande rilievo e particolare attesa saranno riservati naturalmente la tradizionale “Vogadamata”, in programma domenica 12 agosto. Sul Lungomare Venezia alle 19.30 prenderà il via la tradizionale e coloratissima sfida tra le Compagnie del Carnevale Muggesano a bordo di originali imbarcazioni realizzate per l’occasione. A sfidarsi, 11 imbarcazioni tra le quali, per il secondo anno, anche un equipaggio sloveno proveniente da Crevatini per complessivi 36 componenti. Al termine, concerto di Lorenzo Pilat.
“Come Montedoro Freetime – ha affermato nel suo indirizzo di saluto il padrone di casa, il direttore del centro commerciale Montedoro Freetime, Sergio Bavazzano - siamo da sempre molto vicini al territorio e teniamo particolarmente agli eventi e alle iniziative di socializzazione e di interesse turistico organizzati a Muggia dal Comune e dalle associazioni no profit. In questo contesto siamo particolarmente lieti di ospitare e sostenere questa iniziativa che pone Muggia per sei giorni al centro dell'Europa”.

“La Festa dell’Amicizia” - nata dal successo “da esportazione” della GüggenBand Muja sorta in seno alla banda delle Bellezze Naturali e che da anni rappresenta uno dei fiori all’occhiello del nostro Carnevale avendo fatto incetta di premi all“Eurokarneval e GuggenMusik European Festival” - è un format che ha pagato nelle edizioni passate e ancora di più pagherà in futuro. Il bell'esempio di lavoro congiunto con le Compagnie del Carnevale Muggesano e la Pro Loco dimostra che, se ci sono obiettivi comuni, si può collaborare con successo. La novità di quest’anno è che per la prima volta si potrà compiere una passeggiata sul lungomare Venezia da Porto San Rocco al Mandracchio: l'Eurosfilata contribuisce ad abbattere un muro per quella che confidiamo possa diventare una consuetudine, grazie alla disponibilità del gestore dello stabilimento”. Decolle ha rimarcato le opportunità di incontro e confronto con le culture delle Comunità presenti nei territori circostanti offerte dalla Festa dell'Amicizia e sottolineato come “serate di festa come quelle regalate dalla manifestazione ferragostana non possano che risollevare, sia dal punto di vista morale che soprattutto economico, specie in un periodo dove la crisi si fa particolarmente sentire, grazie alla vetrina di prodotti tipici, su tutti vino e olio, che i produttori locali presenteranno nei loro gazebi. Un'occasione da sfruttare, un un momento da cogliere – ha concluso Decolle – da utilizzare in maniera positiva allo scopo di ritrovarsi assieme e riconoscersi”.

“Mi sembra una bella iniziativa di carattere turistico che - spiega Roberto Sponza, direttore di Porto San Rocco - sono convinto tutti i nostri ospiti apprezzeranno. E' per questo che come Porto San Rocco abbiamo aderito con entusiasmo, felici di poter ospitare sabato 11 agosto alle 18.30 l'esibizione di cinque bande in piazzetta e di offrire supporto logistico alle maschere che prenderanno parte all'Eurosfilata che partirà proprio da Porto San Rocco alle 19.30 per raggiungere il Mandracchio di Muggia attraverso il lungomare. E motivo di ancora maggiore soddisfazione è che, per il primo anno, la sfilata unisca non solo idealmente Porto San Rocco al centro di Muggia. E' il segnale che l'offerta turistica di Muggia si sta ampliando e diventa sempre più attrattiva e – nel caso dell'Eurocarnevale - più allegra e colorata che mai”.

"Anche quest’anno le Compagnie – ha aggiunto il presidente dell'Associazione delle Compagnie del Carnevale Muggesano, Mario Vascotto - hanno deciso, constatato il successo della scorsa edizione, di inserire nuovamente la competizione della “Vogadamata” nel contesto della “Festa dell’Amicizia”, che a mio parere, trova qui la sua cornice ideale. Anche nell'edizione 2012 avremo in gara una rappresentanza della vicina Slovenia e, per la prima volta, la prima volta gli amici della “Consulta giovanile” di Muggia.
Ormai, a buon diritto, la “Vogadamata” entra a far parte della “Festa dell’Amicizia” con una sua data ben precisa. Così sarà, se la manifestazione - come ci auguriamo - diventerà un appuntamento fisso dell’estate Muggesana".

Paolo Zini in rappresentanza del Comitato del Carnevale di Trieste e del Palio cittadino ha portato i saluti del Presidente e a nome di Roberto de Gioia ha rilanciato la candidatura di Trieste a ospitare una delle prossime edizioni del Carnevale Europeo, del quale a Muggia grazie a questa manifestazione, da tre anni si respira già l'aria festosa. La presenza di una rappresentanza del Carnevale di Trieste (quel Gruppo Maschere Servolane Lalo che da anni porta Il Corso delle Serve con successo all'Eurocarnevale e che sarà presente all'Eurosfilata assieme a gruppi di Roiano, Barriera Vecchia e di altri rioni triestini) e la sinergia con il Carnevale di Muggia va vista, secondo il Comitato del Carnevale triestino, come propedeutica a questa candidatura, che rappresenterebbe una grande occasione di visibilità turistica per l'intero territorio e i suoi tre Carnevali (gli storici Carnevale Muggesano e Carsico e il più recente, ma già consolidato per attesa e presenze, Carnevale di Trieste).

“Siamo arrivati alla 3^ edizione della “Festa dell’Amicizia” – ha concluso il responsabile della GüggenBand, Corrado Moratto - e con orgoglio possiamo dire di aver ospitato ben 15 bande provenienti da paesi vicini. Gruppi musicali austriaci, friulani, sloveni, croati, triestini e muggesani hanno allietato le serate delle passate edizioni e gli ospiti hanno potuto assaporare le specialità enogastronomiche provenienti da questi territori. Non possiamo perciò che abbracciare con entusiasmo l'idea di poter ospitare un'edizione dell'Eurocarnevale invernale a Trieste e Muggia e anzi, rilanciamo. Forti del successo delle due precedenti e dell'interesse suscitato dalla grossa novità rappresentata dall'Eurosfilata in questa edizione, intendiamo rendere fisso e ripetere negli anni a venire l'appuntamento estivo con l'Eurocarnevale di Muggia. L'idea è di allargarlo all'intera provincia e spingerci anche fuori dai confini, coinvolgendo il Carnevale Carsico, le realtà slovene e croate e il Carnevale di Fiume e, dal prossimo anno, le bande austriache, tedesche e svizzere. Ringraziamo pertanto il Comune di Muggia, che ci ha messo in condizione di proporre un evento che anche quest'anno caratterizzerà il Ferragosto della cittadina istroveneta ed è già un appuntamento fisso della ricca estate Muggesana dal forte richiamo turistico e tutti quelli che hanno creduto in questo progetto, come l’Associazione delle Compagnie del Carnevale Muggesano e la Pro Loco”.

La manifestazione si aprirà domani, venerdì 10 agosto, alle ore 20.30 con le esibizioni, nel Mandracchio, della Società Filarmonica di Pozzuolo del Friuli e a seguire, alle 22.00, del Complesso Bandistico di Fagagna con la presenza delle Majorettes di Fagagna. Al termine musica itinerante con i Banderos.

Per consentire l'allestimento con chioschi, area di intrattenimenti musicali, stand e gazebo collocati nell’area Mandracchio e in Largo Nazario Sauro, contestualmente allo svolgersi della manifestazione, la viabilità del Comune di Muggia sarà interessata da provvisori provvedimenti idonei a consentirne lo svolgersi dell’evento in tutta sicurezza, vietando il transito nel tratto del centro storico denominato “Mandracchio” che sarà dunque reso pedonale.

Nei sei giorni della Festa, dalle 20.00 alle 23.30, il transito sarà vietato in via Battisti (nel tratto compreso tra largo Caduti per la Libertà e via Manzoni), in via Manzoni, in riva De Amicis e largo Nazario Sauro e nella giornata di sabato 11 agosto il divieto sarà anticipato a partire dalle ore 18.30.

Istituito anche il divieto di sosta con rimozione forzata che interesserà dalle 8.00 dell’8 agosto alle 20.00 del 17 agosto tutta l’area di largo Nazario Sauro retrostante la trattoria Bontempo e la zona mare fronte al civico 1 oltre a Calle Bachiocco.

Dalle 8.00 di sabato 11 agosto alle 24.00 di domenica 12 agosto e dalle 8.00 alle 24.00 della giornata di ferragosto lo stesso divieto vigerà su ambo i lati di largo Nazario Sauro dal civico 1 al 3.

La relativa segnaletica stradale necessaria e prescritta sarà opportunamente apposta con almeno 48 ore di anticipo.

L’evento si inserisce nell’ambito del ricco cartellone della rassegna estiva “Muggia Sotto le Stelle-59° Carnevale edizione estiva” ed è organizzato e promosso da Comune di Muggia e Associazione delle Compagnie del Carnevale Muggesano con il sostegno di Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, Provincia di Trieste, Camera di Commercio I.A.A. di Trieste e con la collaborazione di Porto San Rocco Spa.


------------------------


PROGRAMMA:


Venerdì 10 agosto

Ore 20.30 Società Filarmonica di Pozzuolo del Friuli

Ore 22.00 Complesso Bandistico di Fagagna con la presenza delle Majorettes di Fagagna

A seguire musica itinerante con i Banderos


Sabato 11 agosto

Ore 18.30 Concerto delle Bande a Porto San Rocco

Banda Arcobaleno di Trieste, Filarmonica di Santa Barbara, Bandaorchestra Ongia, GüggenBellezze e Banda di Sales

Ore 19.30 Prima Eurosfilata
Ore 20.30 Filarmonica di Santa Barbara

Ore 22.00 Complesso Bandistico Arcobaleno

A seguire musica itinerante con le Bellezze By Night


Domenica 12 agosto

Ore 19.30 Vogadamata

Ore 21.00 Lorenzo Pilat in concerto


Lunedì 13 agosto

Ore 20.30 Kraška Pihalna Godba Sežana
Ore 22.00 Godbeno Društvo Nabrezina
A seguire musica itinerante con l'Hapfenquintet


Martedì 14 agosto

Ore 20.30 Banda d'Ottoni della Comunità Italiana di Buje
Ore 22.00 Orchestra Cittadina di Albona

A seguire musica itinerante con i Sobri per caso


Mercoledì 15 agosto

Ore 21.00 Concerto della GüggenBand Muja


------------------------


Per informazioni:

COMUNE di MUGGIA Servizio Cultura e Promozione della Città

tel. 0403360340, e-mail: ufficio.cultura@comunedimuggia.ts.it, www.benvenutiamuggia.eu

ASSOCIAZIONE COMPAGNIE DEL CARNEVALE MUGGESANO e-mail: info@carnevaldemuja.com, www.carnevaldemuja.com

PRO LOCO MUGGIA: e-mail: info@prolocomuggia.it , www.prolocomuggia.it

GUGGENBAND MUJA: www.guggenband.it

Leggi le Ultime Notizie >>>