Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Incontri > 10 Agosto 2012

Bookmark and Share

“Marestate 2012”: serata speciale dedicata ai "sardoni barcolani" al Museo del Mare

Sardoni barcolani

Trieste (TS) - Prosegue al Civico Museo del Mare di Campo Marzio il ciclo di “Marestate 2012” dedicato quest’anno al tema “Navigando nella Scienza”.
Venerdì 10 agosto, alle ore 21, serata “speciale” dedicata ai Sardoni, noti in Italia come “alici”.
Così, con il titolo “L’alice delle meraviglie”, verranno decantati i numerosi pregi dei nostrani Sardoni barcolani, dei quali saranno anche illustrate le curiosità della loro vita e fornite interessanti spiegazioni sulla loro pesca e consumo.

Nel corso della serata, nel “Giardino delle Ancore” del Museo, tradizionale fresca sede degli incontri di “Marestate”, il naturalista e biologo della pesca Marco Costantini, del “settore Mare” del WWF, ci svelerà se i "sardoni barcolani a pasta bianca" sono una varietà autoctona e speciale, perché sono così buoni e perché possono far addirittura bene alla salute. Conosceremo il ciclo vitale di questo pesce, le sue migrazioni e i suoi importanti rapporti con gli altri organismi marini. Apprenderemo che i sardoni di Barcola hanno pure uno stretto legame con le Alpi piemontesi e le valli di Comacchio. Capiremo infine come tutelare e consumare al meglio questa grande risorsa alimentare, economica e turistica del nostro Mare Adriatico e per quanto tempo ancora potremo pescare “el sardon” nel Golfo di Trieste…

L’incontro è a ingresso libero. Per l’occasione, anche il Museo del Mare rimarrà aperto, con le sue collezioni, dalle ore 20 alle 23, in collaborazione con l’associazione di volontariato “Cittaviva” (biglietto d’ingresso al Museo 4 Euro, ridotti 3).


INFO/FONTE: Ufficio Stampa Comune di Trieste

Leggi le Ultime Notizie >>>