Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Spettacoli > Concerti > Friuli Venezia Giulia > GO > Gorizia

Bookmark and Share

Sara Celardo vincitrice del Premio Mercatali

Sara Celardo

Domenica 12 maggio 2019 si è concluso il Concorso Chitarristico Internazionale Enrico Mercatali di Gorizia con la finale della VI categoria (concertisti senza limiti d’età) e con l’assegnazione del prestigioso Premio Mercatali alla diciannovenne Sara Celardo (Italia).
La Manifestazione, ideata dal Maestro Claudio Liviero e organizzata dall’Associazione Centro Chitarristico Mauro Giuliani, è realizzata grazie al prezioso contributo della Regione Friuli Venezia Giulia, della Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia, del Comune di Gorizia, del Comune di Cormòns, del Comune di Bale-Valle (Croazia) e della Cassa Rurale FVG.
Come le precedenti edizioni anche quest’anno il Concorso Chitarristico Internazionale, destinato a tutte le categorie di solisti e musica da camera con chitarra, è stato arricchito da interessanti iniziative: concerti, conferenze di liuteria, Masterclass internazionali e due esposizioni di arti visive. Ospiti della rassegna concertistica sono stati la Gorizia Guitar Quartet, Luisa Sello (flauto) e Athanor Guitar Quartet, Trio Evocation (Croazia), Giulio Tampalini, Zeljana Jeric (Croazia), Elia Portarena (Croazia), il Coro Ars Musica diretto dal Maestro Lucio Rapaccioli e i giovani talenti dei Conservatori della Regione nostra regione (Giulia Liberalato Matteo Chiodini, Marco Di Lena, Erika Poropat e Nina Havelkova).

Al Concorso Chitarristico Internazionale “Altamira Guitar Competition - Enrico Mercatali Prize” hanno aderito tantissimi giovani talenti provenienti non solo dall’Europa, ma anche dagli Stati Uniti, Canada, Argentina, Brasile, Cina e Giappone. Il livello artistico dei concorrenti è stato altissimo, e numerose sono state le presenze del pubblico ai concerti e alle iniziative collaterali in programma nell’ambito del festival.

Domenica 12 maggio sul palcoscenico della Sala Concerti di Palazzo De Grazia si sono affrontati i cinque concertisti finalisti, accuratamente selezionali dalla Giuria internazionale presieduta dal Maestro Lucio Matarazzo, titolare della Cattedra di Chitarra presso il Conservatorio Statale di Musica di Avellino e direttore di dotGuitart.it (una delle più prestigiose riviste dedicate al mondo della chitarra).
Il prestigioso Premio Mercatali è stato assegnato a Sara Celardo (Italia), vincitrice anche del Premio speciale del pubblico (Premio Altamira). Il secondo premio della VI Categoria Concertisti è stato assegnato a Lovro Petrovic (Italia), seguito da Carlo Curatolo (Italia - 3° classificato), da Flavio Nati (Italia - 4° classificato) e da Zeljanab Jeric (Croazia - 5° classificato).
Ai primi cinque finalisti sono stati riservati premi in denaro e materiale didattico messo a disposizione dalla Hannabach (Germania), Galli Strings (Italia), Fondazione D’Addario (Stati Uniti), Aquila Corde armoniche, Gewa Guitars, Frenexport, Sinfonica Edizioni Musicali e UT Orpheus Edizioni (Italia).
Alla vincitrice del Premio Mercatali è stato assegnato un premio in denaro, una chitarra da concerto del liutaio Roberto Franceschini, la coppa, il diploma e quattro concerti che saranno programmati nell’ambito di importanti Festival Internazionali: Festival Internazionale di Chitarra Classica Mercatali 2020 (Gorizia), Festival “Sei corde d’autunno” di Camposampiero (Padova), Festival “Musica a quattro stelle 2019” di Grado e Festival Bale-Valle Live Guitar 2019 (Croazia). Il premio comprende anche la Medaglia Mauro Giuliani, coniata in esclusiva per il vincitore del Premio Enrico Marcatali.

Da quest’anno al vincitore del Premio Mercatali sono stati assegnati anche due nuovi premi: il “DotGuitar Prize” e il “Premio Leonardo”.
Il “DotGuitar Prize” consiste nella pubblicazione di un album che sarà distribuito nei più importanti negozi di musica online internazionali (iTunes, Amazon, Spotify ecc). L’album è offerto dalla DotGuitar, che sosterrà le spese necessarie alla pubblicazione, per l’etichetta DotGuitar CD. Il “Premio Leonardo” consiste nella consegna dell’opera “Leonardo e la musica” di Beatrice Capellotti, vincitrice del Concorso di arti visive promosso dall’Associazione Culturale Alpen Adria di Gorizia, ideato per commemorare Leonardo da Vinci nel cinquecentesimo anno dalla sua morte. Sara Celardo è stata inoltre invitata a fare parte della giuria della quinta edizione 2019 del Concorso Internazionale di Bale-Valle Live Guitar che si svolgerà dal 5 al 7 luglio prossimi a Valle (Croazia).
Nell’ambito della serata si è svolta anche la premiazione dei concorrenti iscritti alla VII categoria del Concorso Mercatali: musica da camera senza limiti d’età. Il primo premio è stato assegnato al Duo David e Mia (Austria), seguito dal Duo Bauman-Ferlan (Slovenia) e dal Salzburg Guitar Trio (Canada).
Il Premio “Scuola Virtuosa” (Scuola di musica che ha presentato il maggior numero di iscritti nelle varie categorie) è stato assegnato alla Glasbena Sola Skofja Loka (Slovenia) e il Maestro Denis Kokalj è stato premiato per aver presentato al Concorso il maggior numero di allievi.

Sara Celardo vincitrice del Premio Mercatali
Palazzo De Grazia
Piazza Oberdan, 15
Gorizia
GO
Dal 12/05/19 al 15/05/19

Per maggiori informazioni
Email: stampa@ccmg.it

Vedi Calendario Spettacoli >>>

in calendario