Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Spettacoli > Concerti > Friuli Venezia Giulia > TS > Trieste

Bookmark and Share

Miela Music Live 2018: Chassol - "Big Sun"

Chassol (foto Ufficio Stampa Teatro Miela / Bonawentura)

Un talento carismatico unico e difficilmente classificabile. Le sue composizioni sono veri e propri panorami di culture in cui immergersi, tra voci, musiche, suoni e immagini che lo stesso artista definisce “armonizzazioni della realtà”. 

Che si tratti di un viaggio in India, di una passeggiata nei quartieri di New Orleans o nelle isole caraibiche, il musicista francese parte da questo per costruire l’impalcatura della sua musica. Pianista, compositore, arrangiatore e direttore musicale per artisti icone electro-pop come Phoenix e Sebastien Tellier, nonché collaboratore per il producer americano Frank Ocean, è stato per anni il miglior segreto nascosto della scena musicale parigina, ed  ora è la nuova stella della musica francese. Di lui si sono innamorati artisticamente personaggi del calibro diLaurie Anderson, Terry Riley e Gilles Peterson che lo hanno promosso a più non posso negli ultimi tempi.

L’inventore di un genere, o meglio di una modalità compositiva, che deriva dal suo amore per il cinema e per la musica da film e che negli ultimi anni lo ha fatto conoscere parecchio e gli sta dando diverse soddisfazioni: l’ultra-score. In pratica tramite il montaggio audio-visivo di immagini, spezzoni di film o riprese di eventi dal vivo, costruisce un’ideale colonna sonora per ciò che ha montato.
Come è facilmente immaginabile la nascita di una piattaforma come Youtube, fonte inesauribile e gratuita di materiale audio-visivo, è stata per lui fondamentale.

Nascono così progetti come “Indiamore” e l’ultimo “Big Sun” (i più recenti e riusciti) che fondono immagini meravigliose con le composizioni a cavallo fra classica e jazz del nostro, con un risultato impossibile da descrivere a parole, cosa che infatti Chassol evita di fare lasciando parlare la musica: “Se dovessi descrivere la mia musica a chi non la conosce partirei dai miei ascolti: adoro le colonne sonore, la musica orchestrale e la classica “strana”, così come Miles Davis, Frank Zappa ed Ennio Morricone. Dato che siamo nel 2017 poi è tecnologicamente possibile prendere dei video ed editarli creando suoni che vanno a comporre una nuova colonna sonora per ciò che viene fuori dall’editing del video. Poi la musica che esce è Jazz, Rock, musica classica contemporanea, hip-hop, roba che ricorda Marvin Gaye.”
Stiamo quindi parlando di arte, non di musica. Questo perché ciò che Chassol ci regala è un’esperienza artistica a tutto tondo, una gioia per le orecchie e per gli occhi, è il creare un ponte fra diversi mondi e restituirceli tutti arricchiti l’uno dall’altro in un matrimonio artistico fra i più felici che ci sia capitato di ascoltare.

Sul palco Chassol è accompagnato da Mathieu Edouard  alla batteria.

Organizzazione: Bonawentura

Ingresso € 18,00, ridotto soci Bonawentura e under 26 € 15,00. Prevendita c/o biglietteria del teatro (tel. 040.3477672) tutti i giorni dalle 17.00 alle 19.00. Oppure su vivaticket https://www.vivaticket.it/ita/event/chassol-big-sun/110096


INFO/FONTE: Ufficio Stampa Teatro Miela / Bonawentura

Miela Music Live 2018: Chassol - "Big Sun"
Teatro Miela
piazza Duca degli Abruzzi, 3
Trieste
TS
Orario - Ingresso: 21.30
Il 23/03/18

Per maggiori informazioni
Sito web: http://www.miela.it

Vedi Calendario Spettacoli >>>

in calendario