Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Spettacoli > Teatro > Friuli Venezia Giulia > GO > Monfalcone

Bookmark and Share

"Copenaghen" di Michael Frayn

Foto di Marco Caselli Nirmal

In un luogo che ricorda un’aula di fisica, immersi in un’atmosfera quasi irreale, tre persone, due uomini e una donna, parlano di cose successe in un lontano passato: sono Niels Bohr, sua moglie Margrethe e Werner Heisenberg, e stanno cercando di chiarire cosa avvenne nel 1941 a Copenaghen, quando il fisico tedesco Heisenberg fece visita al suo maestro Bohr in una Danimarca occupata dai nazisti. Il soggetto di quella conversazione resta ancora oggi un mistero e per risolverlo la Storia ha avanzato svariate ipotesi.

L’asse portante attorno al quale ruota lo spettacolo è, dunque, il motivo per cui l’allievo andò a trovare il suo maestro. Su questi presupposti, Michael Frayn dà vita a un appassionante groviglio in cui si sovrappongono i piani temporali e i punti di vista: non è possibile una sola verità, perché la verità è semplicemente il punto di vista di chi l’ha enunciata.
Tutto è umano, niente è assoluto.

Umberto Orsini, insieme a Massimo Popolizio e Giuliana Lojodice, ripropone a distanza d’anni la straordinaria pièce di Frayn, un vero e proprio classico del teatro contemporaneo, recensita da tutta la critica in maniera entusiastica e amata da un pubblico sempre numerosissimo.
Scrive Franco Cordelli sul “Corriere della Sera”: “è raro che un cronista di cose teatrali si arrischi a tanto; è raro che dica, senza mezzi termini, andate a vedere questo spettacolo, andatelo a vedere tutti, specie voi che non andate mai a teatro, voi che lo detestate, o credete di detestarlo. [...] Copenaghen è teatro di una semplicità disarmante e di una intensità espressiva senza pari”.

"Copenaghen" di Michael Frayn
Teatro comunale
corso del Popolo, 20
Monfalcone
GO
Orario - Ingresso: 20.45
Dal 06/03/18 al 07/03/18

Per maggiori informazioni
Sito web: http://www.teatromonfalcone.it

Vedi Calendario Spettacoli >>>

in calendario