Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Spettacoli > Eventi > Friuli Venezia Giulia > TS > Trieste

Bookmark and Share

Trieste per Giorgio Strehler

Giorgio Strehler



«(…) ma forse questo è un destino di noi triestini, di essere inquieti, di non essere mai tranquilli, di essere sempre inappagati e allora, grazie anche per questa tua inquietudine che ti fa così viva, che ci fa così vivi, grazie... mia Trieste» con queste parole Giorgio Strehler chiudeva un’intervento su Rai Tre.

Ed è questa Trieste, la “sua Trieste” «culla dell’infanzia, così piena di cose, di musica, di vento, di tenerezze e di mare, di allegria e anche di tristezza…» come la descriveva nella stessa intervista, a ricordarlo – nel ventesimo anniversario della scomparsa – attraverso un’ampia serie di manifestazioni che coinvolgeranno la città.

Fra queste, il Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia propone – in collaborazione con il Civico Museo Teatrale “C. Schmidl” e la Rai - Sede Regionale per il Friuli Venezia Giulia – una serata di spettacolo per ricordare quello che è il più grande poeta del Teatro del secondo Novecento. Una serata che si è voluta “teatrale” proprio perché il profilo di Giorgio Strehler sia restituito in modo vivo, palpitante: attraverso la magia del palcoscenico e le parole di chi lo ha conosciuto e amato.

La serata si incentrerà su un gioco fra passato e presente: il pubblico vedrà frammenti di spettacoli storici di Strehler per il Piccolo Teatro di Milano, nei quali interverranno dal vivo alcuni dei protagonisti. Gli attori, in scena, interpreteranno alcune delle loro battute originali o doneranno alla platea una memoria, qualche aneddoto del loro lavoro, della loro vita accanto al grande Maestro. Si conosceranno così anche momenti “segreti”, il “dietro le quinte” di quei titoli strehleriani che sono divenuti pietre miliari della storia del teatro, si ascolteranno – dalla voce dei “suoi” protagonisti – i fondamentali consigli da lui impartiti, ci si avvicinerà alla sua poetica da un punto di vista privilegiato.

Fra i contributi conservati nelle Teche Rai, molti riguardano il rapporto di Giorgio Strehler con Trieste. Saranno allora proiettati alcuni brani di interviste e due “estremi” che esprimono il modo in cui “sentiva” la cultura e l’atmosfera della città: un’intima interpretazione di “Trieste” di Umberto Saba e un sorprendente e divertente frammento da Angelo Cecchelin.

Molte ispirazioni e testimonianze saranno tratte dal Fondo strehleriano conservato dal Civico Museo “C. Schmidl”: lettere agli attori, immagini e pensieri che riverberano anche uno Strehler privato e intimo… uno scrigno di memorie dal valore inestimabile, donato alla sua città.

INFO/FONTE: http://www.ilrossetti.it

Trieste per Giorgio Strehler
Politeama Rossetti - Sala Assicurazioni Generali
largo Giorgio Gaber, 1
Trieste
TS
Orario - Ingresso: 20.30
Il 04/12/17

Per maggiori informazioni
Telefono: 040-3593511
Email: info@ilrossetti.it
Sito web: http://www.ilrossetti.it

Vedi Calendario Spettacoli >>>

in calendario