Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

oggi in friuli venezia giulia

in evidenza

Le stanze della musica 2017/2018: arpa
Museo Teatrale "C. Schmidl" - Palazzo Gopcevich
Trieste
Il 14/12/17
Arpa (foto Ufficio Stampa Comune di Trieste)
“Le città dell'imperatrice: centri urbani, società ed economia nell'epoca di Maria Teresa d'Asburgo”
Museo Revoltella - Auditorium “Marco Sofianopulo”
Trieste
Il 14/12/17
Foto Ufficio Stampa Comune di Trieste
“L'Inferno di Dante”: proiezione con sonorizzazione dal vivo di Marco Castelli
Biblioteca comunale "Stelio Mattioni"
Trieste
Il 15/12/17
"L'Inferno" film muto di Francesco Bertolini

enogastronomia

Sabato on Wine Sabato on Wine
varie sedi
Gorizia - Pordenone - Udine (--)
Dal 01/01/16
al 31/12/17
Purcit in Staiare Purcit in Staiare
centro cittadino
Artegna (UD)
Dal 01/01/16
al 31/12/17
Magnemo fora de casa Magnemo fora de casa
Ristoranti del Monfalconese
Monfalcone (GO)
Dal 01/01/16
al 31/12/17

Mostre > Friuli Venezia Giulia > TS > Trieste

Bookmark and Share

Giovanni Andrea Panizon: "Signore e signori"

Giovanni Andrea Panizon, "Signore e signori"

Dal 15 settembre al 28 ottobre 2017 (inaugurazione venerdì 15 settembre alle ore 18.30) lo Spazio espositivo EContemporary ospita la mostra “Signore e signori” dedicata alle piccole sculture/installazioni di Giovanni Andrea Panizon.

E’ difficile dare una descrizione precisa di Panizon: un architetto rubato all’arte o un artista rubato all’architettura? Di fatto è uno tra i più attivi architetti triestini, specializzato principalmente nel campo dell’allestimento museale in tutte le attività progettuali che questo comporta, dal concept, alla grafica, all’ideazione di installazioni; ma le sue passioni da sempre sono il design e la scultura.

La mostra "Signore e signori" si snoda tra una quindicina di installazioni/sculture ciascuna delle quali presenta una situazione che dà accesso a un microcosmo quotidiano, fatto di relazioni tra uomo e donna, tra l’essere umano e la società, la natura, il lavoro, e ce ne lascia immaginare la storia. Un microcosmo di terracotte che mette in evidenza in maniera delicata, ironica, a volte solo allusiva, la fragilità umana in una sorta di scansione fotografica di spaccati di vita vissuta in cui ciascuno di noi si può riconoscere.

INFO/FONTE: Spazio espositivo EContemporary

Giovanni Andrea Panizon: "Signore e signori"
Spazio Espositivo EContemporary
via Crispi, 28
Trieste
TS
Orario - Ingresso: da giovedì a sabato 17.00-20.00
Dal 15/09/17 al 28/10/17

Per maggiori informazioni
Sito web: http://www.elenacantori.com

Vedi Calendario Mostre >>>

in calendario