Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Spettacoli > Teatro > Friuli Venezia Giulia > TS > Trieste

Bookmark and Share

TS Danza 4.0: "Break the Tango"

Break the Tango

Gli appassionati di tango della regione non sapranno certo resistere al richiamo di eccellenti ballerini che si mettono alla prova “contaminandosi” con la breakdance, né al richiamo magico di uno straordinario complesso dal vivo che accompagna le performance dello spettacolo con musiche che vanno da Adele alla tradizione tanguera, al più moderno tango elettronico degli Otros Aires. Uno spettacolo che fa fiorire le contaminazioni in un’esplosione di passione ed energia, partendo da un pensiero che per gli argentini è radicato nell’essenza.

«Gauchos creoli dell’entroterra argentino e genti immigrate dall’Europa hanno reso Buenos Aires un melting pot culturale, nel quale i contrasti si sono così a lungo affrontati e fusi fino a sviluppare alla fine una cultura comune».

L’idea di far incontrare il Tango e la streetdance nasce a Zurigo quando il coreografo e maestro di tango di fama internazionale German Cornejo si esibisce nella città svizzera con la sua compagnia “Tango Fire”. Conversando con Darko Soolfrank produttore del Maag Halle inizia a immaginare una nuova forma di ballo da sviluppare dai classici stili del Tango, unendo tradizione e modernità. Come ballano tango le nuove generazioni a Buenos Aires? È ancora Astor Piazzolla a dettare il ritmo del tango? E quali influssi hanno invece il tango elettronico, l’hip-hop e la breakdance sul tango tradizionale? Cornejo e Soolfrank decidono di osare.

Nel dicembre 2014 invitano a Buenos Aires per uno workshop su nuove forme di tango, giovani ballerini di tango elettronico. Dopo una settimana vengono presentati i risultati dello studio, nella cornice classica e preziosa della sala da tango “El Catedral” ed il successo è deciso, sia da parte dei partecipanti che del pubblico, tanto che si decide di sviluppare ulteriormente il progetto sia dal punto di vista della contaminazione musicale, sia integrando nella compagnia alcuni breakdancer.

Al progetto si unisce quindi il coreografo di breakdance svizzero Björn "Buz" Meier. In uno workshop successivo, nel dicembre 2015, i due coreografi lasciano per la prima volta che tango e breakdance si “incontrino” creando nuovi movimenti e figure. L’espressività, la dinamica e la motivazione della compagnia dà immediatamente prova della forza e dell’energia che sono in grado di trasmettere al pubblico. Da qui in poi la strada di “Break The Tango” è completamente aperta: lo spettacolo è dunque una simbiosi di tradizione e modernità, Sud America ed Europa.

Sul palco ogni sera una spettacolare sfida tra balli dei sobborghi: da una parte la spericolata e sensuale eleganza del tango nuevo, rappresentata ai suoi massimi livelli da artisti come i campioni del mondo German Cornejo e Gisela Galeassialong, Ezequiel Lopez e Camila Alegre – dall’altra i ballerini di break, a tra cui l’italianissimo Jonathan Anzalone.

Due realtà inizialmente lontane e antagoniste, che si fondono, fino a dare vita a un sorprendente epilogo. Una commistione di emozioni esplosive dove non esistono più codici precisi e confini, ma solo bellezza espressiva e armonia.


INFO/FONTE: http://www.ilrossetti.it

TS Danza 4.0: "Break the Tango"
Politeama Rossetti - Sala Assicurazioni Generali
largo Giorgio Gaber, 1
Trieste
TS
Orario - Ingresso: 20.30
Il 13/02/18

Per maggiori informazioni
Telefono: 040-3593511
Email: info@ilrossetti.it
Sito web: http://www.ilrossetti.it

Vedi Calendario Spettacoli >>>

in calendario