Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

oggi in friuli venezia giulia

in evidenza

Le stanze della musica 2017/2018: arpa
Museo Teatrale "C. Schmidl" - Palazzo Gopcevich
Trieste
Il 14/12/17
Arpa (foto Ufficio Stampa Comune di Trieste)
“Le città dell'imperatrice: centri urbani, società ed economia nell'epoca di Maria Teresa d'Asburgo”
Museo Revoltella - Auditorium “Marco Sofianopulo”
Trieste
Il 14/12/17
Foto Ufficio Stampa Comune di Trieste
“L'Inferno di Dante”: proiezione con sonorizzazione dal vivo di Marco Castelli
Biblioteca comunale "Stelio Mattioni"
Trieste
Il 15/12/17
"L'Inferno" film muto di Francesco Bertolini

enogastronomia

Sabato on Wine Sabato on Wine
varie sedi
Gorizia - Pordenone - Udine (--)
Dal 01/01/16
al 31/12/17
Purcit in Staiare Purcit in Staiare
centro cittadino
Artegna (UD)
Dal 01/01/16
al 31/12/17
Magnemo fora de casa Magnemo fora de casa
Ristoranti del Monfalconese
Monfalcone (GO)
Dal 01/01/16
al 31/12/17

Appuntamenti > Incontri & Tempo Libero > Friuli Venezia Giulia > TS > Trieste

Bookmark and Share

Gene Tierney, la diva fragile: “Femmina folle” di John M. Stahl

Gene Tierney in “Femmina folle” (foto: La Cappella Underground Trieste)

Prosegue ogni lunedì nel corso del mese di giugno al cinema Ariston la rassegna di classici in edizione digitale restaurata “La diva fragile. Gene Tierney nei capolavori di quattro grandi registi”, organizzata da La Cappella Underground in collaborazione con Lab80 film, dedicata ai film che hanno reso celebre negli anni Quaranta e Cinquanta l’attrice americana Gene Tierney, diva di rara intensità e di innegabile fascino.

Lunedì 19 giugno alle ore 17.00 e 21.00 sarà in programma il film “Femmina folle” (Leave Her to Heaven, USA, 1945, 110’) di John M. Stahl, con Gene Tierney, Vincent Price, Cornel Wilde, n versione originale sottotitolata in italiano. Elena e Harlan, un amore a prima vista e rapide nozze. Ma, poi, la mente di lei è sconvolta da una gelosia devastante che la porta a sopprimere tutti coloro che patologicamente individua come “rivali” nel rapporto con il marito.

Strepitoso melodramma a forti tinte, che il tempo non ha appannato né indebolito. Perverso, affascinante, eccessivo in tutto, persino nelle scenografie. Una Gene Tierney bella da mozzare il fiato e una splendida fotografia di Leon Shamroy, premiata con l’Oscar.

L’ultimo film della rassegna, in calendario lunedì 26 giugno, sarà “il fantasma e la signora muir” (The Ghost and Mrs. Muir, USA, 1947, 104’) di Joseph L. Mankiewicz.


INFO/FONTE: La Cappella Underground

Locandina del film

Gene Tierney, la diva fragile: “Femmina folle” di John M. Stahl
Cinema Ariston
viale Romolo Gessi, 14
Trieste
TS
Orario - Ingresso: 17.00 e 21.00
Il 19/06/17

Per maggiori informazioni
Email: info@lacappellaunderground.org
Sito web: http://www.aristoncinematrieste.it

Vedi Calendario Appuntamenti >>>

in calendario